Partono i progetti di AUGEO ART SPACE con Filippo Berta che il 9 marzo metterà in atto una performance ispirata alla spiaggia per realizzare un lavoro pensato appositamente per il contesto della città di Rimini.

La spiaggia sarà il suggestivo scenario di una performance collettiva che si svolgerà dalle 9.30 alle 11.30, con partenza dal Bagno 50 e da cui nascerà un nuovo lavoro in video dell’artista.
La ricerca di Filippo Berta (Bergamo, 1977) utilizza principalmente la performance e il video per sviluppare delle micro-narrazioni degli stati di tensione insiti nell’individuo e nelle relazioni sociali: i suoi lavori mostrano condizioni di equilibrio transitorio, dualismi inconciliabili, piccoli gesti e minime differenze che bastano a mostrare, e a farci accettare, tutta la fragilità e la natura effimera della condizione umana.

Usando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookies