Collettiva Contemporanea
20.02.2016 – 16.04.2016

Opening 20 febbraio 2016 | h.18

Diciannove opere per dodici artisti, fra cui Paladino, Rotella, De Chirico, De Maria. COLLETTIVA CONTEMPORANEA riunisce grandi firme del ‘900 in un unico luogo e tempo.

Lo strappo di Rotella, i corpi di bronzo di Rainaldi.
Paladino con Stupor Mundi, serigrafia materica che guarda a De Chirico, e questo che gli volta le spalle con uno dei suoi primi disegni di nudo maschile. E poi ancora un busto di Paladino che dialoga con i volti di Chia, in duplice veste di pittore e scultore.
A questi si accostano i colori ocra di Pessoli e Boetti, olio su tela l’uno, vernice a spruzzo l’altro.
Le opposte visioni del Regno dei Fiori di De Maria e l’Albero di Schifano richiamano fantasie a colori dove l’ambiente è sia confine che commistione.
A completare il viaggio, uno sguardo verso l’Oriente con Feng Zhengjie e i vasi in vetro di Murano di Tommaso Cascella.

Contattaci.
Per maggiori informazioni.




* Campo obbligatorio

Usando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookies