Augeo Art Space.
Una sede storica per l’arte contemporanea.

L’identità di Augeo Art Space è profondamente fondata sul connubio fra la storia del luogo, l’arte e le espressioni più elevate della leisure contemporanea. Parte integrante del progetto è la riconversione contemporanea di una location di grande valore storico, situata lungo l’antico decumano massimo dell’abitato romano di Rimini.

Il progetto e il concept dello studio londinese Yasmine Mahmoudieh, curato dallo studio riminese Cumo Mori Roversi, hanno infuso nuova vita agli antichi magazzini e botteghe dei piani bassi di Palazzo Spina, creando uno spazio dinamico, mutevole e mutante attraverso l’arte contemporanea.
Augeo Art Space è promosso e sostenuto dallo storico gruppo imprenditoriale Antolini, affiancato da Matteo Sormani, influente promotore della vita culturale riminese: investe attraverso l’arte nell’identità internazionale di Rimini, aggiungendo nuovi stimoli, visioni e opportunità alla sua immagine e al suo immaginario. L’esordio in ambito artistico di Augeo Art Space ha visto la collaborazione, in occasione delle due prime mostre ospitate, di LaRete Art Projects, il collettivo curatoriale internazionale fondato da Julia Draganović e Claudia Löffelholz, dedicato alla ricerca e al sostegno di nuove strategie artistiche in Italia e nel mondo.

Augeo Art Space sarà il punto di riferimento di esperienze culturali innovative, diverse dalle solite “cartoline da Rimini”, per chi vive e visita la città da tutto il mondo.

Contattaci.
Per maggiori informazioni.




* Campo obbligatorio

Usando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookies